CARA SCUOLA MI MANCHI ....
18/05/2020
CARA SCUOLA MI MANCHI ....

Cari genitori,

Dal 24 febbraio i vostri figli non stanno più andando a scuola, ma frequentano la didattica a distanza.
Durante questi mesi avranno apprezzato la sveglia che non suona troppo presto, perché tanto devono spostarsi dal letto al computer. La colazione può essere fatta senza fretta. Non devono indossare il grembiule, anzi possono anche rimanere in pigiama.
Ma io penso che la nostalgia per la loro cara scuola ci sia, eccome! Mancheranno le risate sullo scuolabus, il suono della campanella, lo scherzo in classe, la merenda divisa a metà, le gioie per un bel voto, le risate nei corridoi durante l’intervallo. Insomma, manca la scuola, quella vera, quella che vive di rapporti autentici e che uno schermo non riesce a dare.
Per rendere migliore l’attesa di un ritorno sui banchi, l’Amministrazione Comunale ha accolto con piacere l’idea di una nostra concittadina. Invitiamo tutti i bambini che hanno frequentato quest’anno scolastico presso la scuola primaria di Camnago e Gaggino, a fare un bel disegno sul tema:
                                                             “Cara scuola, mi manchi!"
Potranno sbizzarrirsi mettendo in gioco la loro creatività, le uniche indicazioni che diamo sono:
  • Disegnare su un foglio A4
  • Divertirsi durante la realizzazione
  • Scrivere sul retro il nome e classe frequentata
  • Usare tanti colori: più sarà colorato meglio è
I disegni dei vostri bambini potranno essere consegnati tutti i sabato mattina in Comune dalle 9.00 alle 12.00  (troverete un apposito contenitore). Avrete tempo fino al 13 giugno 2020.
Il Comune provvederà a plastificarli e ad appenderli alla recinzione di entrambi i plessi scolastici. Così che durante l’estate tutti i cittadini possano ammirare quanto realizzato da ciascun bambino.
Auguro loro di trascorrere l’estate serenamente, ripartendo a settembre con grinta, entusiasmo e tanta voglia di ricominciare il nuovo anno scolastico! La scuola ha bisogno di voi !!!
 
Felice estate!
Un caro saluto ai bambini e alle loro famiglie
 
Liliana Spiridigliozzi
Assessore alla Pubblica Istruzione 
Documenti
  1. Avviso