ALIQUOTE IMU/TASI ANNO 2019
14/05/2019
ALIQUOTE IMU/TASI ANNO 2019

TASI/IMU 2019
  
In data 17.06.2019 scadrà il termine per il versamento dell’acconto IMU/TASI anno 2019.
 
Così come previsto dalla normativa vigente, l’acconto TASI e l’acconto IMU sono pari al 50% dell’imposta dovuta per l’anno in corso e il versamento deve essere effettuato tramite modello F24.
 
Il Codice Ente del Comune di Faloppio è D482.
I Codici tributo da utilizzare nella compilazione del modello sono i seguenti:
Cod. 3958: TASI abitazione principale e relative pertinenze (solo A/1, A/8 e A/9)
Cod. 3959: TASI fabbricati rurali ad uso strumentale
Cod. 3961: TASI altri fabbricati
 
Cod. 3912: IMU abitazione principale e relative pertinenze (solo A/1, A/8 e A/9)
Cod. 3916: IMU aree fabbricabili
Cod. 3918: IMU altri fabbricati
Cod. 3925: IMU immobili ad uso produttivo classificati nel gruppo catastale D (STATO)
Cod. 3930: IMU immobili ad uso produttivo classificati nel gruppo catastale D (INCREMENTO COMUNE)
 
L’imposta non è dovuta per importi annui inferiori a 12,00 Euro. Nel caso in cui l’imposta da versare in acconto sia inferiore a 12,00 Euro, il contribuente provvederà a versare l’intera imposta annua a saldo entro il 16.12.2019.
 
L’Ufficio di riferimento per informazioni IMU/TASI è l’Ufficio Tributi dell’Unione di Comuni Lombarda Terre di Frontiera, aperto al pubblico nei seguenti orari:
 
Martedì dalle 9,00 alle 12,00 presso il Comune di Faloppio;
Mercoledì dalle 8,30 alle 10,30 presso il Comune di Bizzarone;
Mercoledì dalle 16,00 alle 18,30 presso il Comune di Faloppio;
Sabato dalle 9,00 alle 12,00 presso il Comune di Faloppio.
 
Nella tabella sottostante riportiamo le aliquote deliberate per l’anno 2019 rispettivamente con Delibera del Consiglio Comunale n. 7 ( TASI ) e n. 8 ( IMU ) del 04.03.2019. Le modifiche apportate rispetto all’anno 2018 riguardano l’aliquota IMU applicabile ai fabbricati D e alla categoria “altri fabbricati generici”.
 
 
ALIQUOTE IMU/TASI COMUNE DI FALOPPIO:
 
TIPOLOGIA DI IMMOBILE ALIQUOTA TASI ALIQUOTA IMU
Abitazioni principali e relative pertinenze
- A/2 Abitazioni di tipo civile
- A/3 Abitazioni di tipo economico
- A/4 Abitazioni di tipo popolare
- A/5 Abitazioni di tipo ultrapopolare
- A/6 Abitazioni di tipo rurale
- A/7 Abitazioni in villini
 
 
Esente
 
 
Esente
Abitazioni principali e relative pertinenze classate come segue:
-A/1 Abitazioni di tipo signorile
-A/8 Abitazioni in ville
-A/9 Castelli, palazzi di eminenti pregi artistici e storici
2,0 per mille 4,0 per mille
Unità immobiliari e relative pertinenze assimilabili all’abitazione principale ai sensi dell’art. 15 del Regolamento IUC e ai sensi di legge
-Unità immobiliare, comprese le relative pertinenze, posseduta da anziani o disabili che acquisiscono la residenza in istituti di ricovero o sanitari a seguito di ricovero permanente, a condizione che la stessa non risulti locata.
- Unità immobiliare abitativa, comprese le relative pertinenze, posseduta da cittadini AIRE pensionati nei Paesi di residenza, a condizione che la stessa non risulti locata o data in comodato gratuito
 
Esente
 
Esente
- unità immobiliari appartenenti alle cooperative edilizie a proprietà indivisa, adibite ad abitazione principale e relative pertinenze degli assegnatari;
 
- casa coniugale assegnata al coniuge, a seguito di provvedimento di separazione legale, annullamento, scioglimento o cessazione degli effetti civili del matrimonio;
 
- unica unità immobiliare posseduta, e non concessa in locazione, dal personale in servizio permanente appartenente alle Forze armate ed alle Forze di polizia ad ordinamento militare e da quello dipendente delle Forze di polizia ad ordinamento civile, nonché dal personale del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, dal personale appartenente alla carriera prefettizia, per il quale non sono richieste le condizioni della dimora abituale e della residenza anagrafica
 
 
 
 
 
Esente
 
 
Esente
Fabbricati classificati nella categoria catastale D, ad eccezione dei D10 e D5 2,0 per mille 8,1 per mille
 Fabbricati rurali ad uso strumentale – Categoria D10 1,0 per mille Esente
Fabbricati costruiti e destinati dall’impresa costruttrice alla vendita fintanto che permanga tale destinazione e non siano in ogni caso locati 2,0 per mille Esente
Unità abitative locate ai servizi sociali a favore di utenti dei servizi stessi ai sensi dell’art. 5, comma 1, L. n. 431/98 0 per mille 6,6 per mille
Fabbricati classificati nella categoria catastale C1 e C3 0 per mille 7,6 per mille
Fabbricati classificati nella categoria catastale D 5 1,0 per mille 9,6 per mille
Aree edificabili 0 per mille 8,6 per mille
Terreni agricoli Esente Esente
Unità catastali abitative, diverse dall’abitazione principale del contribuente, sfitte o comunque tenute a disposizione 0 per mille 9,6 per mille
Altri fabbricati per cui non sia prevista una specifica diversa aliquota 0 per mille 9,1 per mille
 
 
                                                                                  Il Responsabile del Servizio
                                                                                   Dott.ssa Cinzia Tettamanti
 
GAGGINO FALOPPIO
VIA MANZONI 1

Documenti
  1. Avviso